08 settembre 2016

Spiedini vegetariani di verdure e scamorza con olio aromatico

spiedini verdure copia

Non è finita finché non è finita! 
Mi riferisco, in questo caso, all'estate.. Già, questo settembre si presenta abbastanza benevolo, salve qualche piccolo episodio che ha avuto per altro il merito non trascurabile di riportare le temperature ad una media accettabile, questi primi giorni di settembre ci hanno regalato giornate di sole e un clima perfetto di fine estate. Questo è in realtà il mese migliore per chi, come me, ama trascorrere lunghe giornate in spiaggia nel fine settimana. Non fa troppo caldo, per cui stare al sole è particolarmente gradevole, l'acqua è molto più calda che negli altri mesi dell'anno e anche decisamente molto più cristallina, soprattutto perché le spiagge di fine settembre iniziano ad essere sempre meno frequentate e questo, per me, è ancora meglio. 
Quindi, perché non approfittarne ancora per accendere il barbecue e regalarci qualche altro pranzetto o cenetta "al fresco"? Nel mese di agosto sono uscite 4 mie ricette sul tema Barbecue su FiorFiore in Cucina, la rivista di consigli culinari distribuita nei supermercati della Coop. Tra queste mi sono particolarmente piaciuti questi spiedini vegetariani, veramente appetitosi.. Le verdure nel tempo di cottura delle scamorzine non si cuociono eccessivamente, restando anzi piuttosto croccanti e saporite. Le scamorze così piccole (in genere le trovate nel banco gastronomia dei supermercati, sono delle scamorze grandi più o meno come una noce) sono perfette per questo tipo di cottura perché si forma subito una crosticina perfettamente croccante all'esterno mentre si fondono goduriosamente all'interno. Vanno serviti ovviamente caldissimi, per far si che il formaggio raffreddandosi non diventi gommoso, insaporiti da un olio aromatizzato al basilicoo e aglio. Vi lascio qui sotto la ricetta (anche se ovviamente è più che altro un'idea, potete variare a vostro gusto sia le verdure da alternare agli spiedini che le erbette da mettere nella salsina e anche cuocere gli spiedini su una normale bistecchiera di ghisa).





SPIEDINI DI VERDURE E SCAMORZA
con olio al basilico e aglio
.............................................................


::Ingredienti:: 

per 4 persone:


16 piccole scamorzine affumicate
2 zucchina
16 pomodori ciliegino
1 cipolla rossa di tropea
10 foglie di basilico
olio evo
sale, pepe

1 spicchio d’aglio 

::Procedimento:: 
Mettete a bagno per qualche ora 16 spiedini lunghi di legno, questo farà si che non si brucino durante la cottura al barbecue.
Tritate molto finemente il basilico e l’aglio e metteteli a marinare in circa 60 ml di olio evo.
Lavate e asciugate le zucchine e i pomodorini
Tagliate la zucchina a rondelle non troppo sottili.
Tagliate la cipolla in 4 nel senso della lunghezza e poi a fette non troppo sottili.
Montate gli spiedini infilzando un pomodorino, una zucchina, qualche pezzetto di cipolla, la scamorzina, di nuovo cipolla, un altro pomodorino, zucchina, cipolla, scamorzina e di nuovo cipolla (o come preferite, in particolare facendo in modo che la cipolla si trovi sempre sotto e sopra la scamorzina).
Fate grigliare gli spiedini per qualche minuto da ciascun lato sul barbecue con le braci accese spennellando con l’olio aromatizzato, girandole con una pinza da ciascun lato piuttosto spesso finché il formaggio non forma una crosticina croccante e dorata all'esterno su tutti i lati spennellandoli via via con l'olio aromatizzato.

Una volta cotti, salate e pepate e servite immediatamente con l’olio aromatizzato rimasto.

5 commenti:

  1. a me sembra ancora piena estate e il barbecue, a meno che il tempo non cambi in maniera repentina, si accenderà ancora a lungo, quindi motivo in più per sperimentare la tua ricetta

    RispondiElimina
  2. Per quanto mi riguarda non cambierei proprio nulla della tua ricetta!
    Né al mare, né a Parma ahimè ho il barbecue. In città necessiterei di giardino e purtroppo vivendo in condominio queste prelibatezze le posso solo sognare e ammirare, come in questo caso, solo in foto. Per quanto riguarda settembre, cara Barbara, hai dipinto il mio mese preferito di questa metà dell'anno nello stesso e identico modo in cui lo farei io.
    Peccato solo non poter più immergere i piedi in acqua.
    Pensami... mentre io penso ai tuoi favolosi spiedini!
    ^_^ Ciaooo, alla prossima!

    RispondiElimina
  3. per il mare, ahimé, non ho una soluzione... ma per gli spiedini si! puoi cuocerli tranquillamente sulla bistecchiera in ghisa quella dove di solito si griglia la carne.. non sarà lo stesso di un barbecue in terrazza ma ti garantisco che sono buoni lo stesso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si appena ho finito di scrivere effettivamente ci ho pensato!!
      Lo farò.. Già mi gusto le scamorzine semi sciolte 😊😊

      Elimina
  4. facciamo che proviamo a prolungarla ancora un po'? quel tanto che basta per fare scorta di gelati, barbecue e spiedini? <3

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...