05 settembre 2014

A proposito di cose buone e belle...

polpettine 680
fondina della collezione Aquarello di Potomak, in vendita su DishesOnly

Venghino signori venghino che oggi ho da presentarvi una ricettina dall'ispirazione orientale ma soprattutto una nuova meravigliosa collaborazione che, personalmente, sono molto fiera di poter vantare su questo mio piccolo spazio.. Come ormai saprete, se frequentate questo blog, le cose belle mi garbano parecchio (a chi no, dopo tutto..) perciò quando il destino (e non sto qui a raccontarvi come, vi basti sapere che il mondo è veramente molto piccolo!) mi ha fatto incontrare Anna Laura e il suo nuovissimo progetto di e-commerce DishesOnly, la scintilla è scattata immediatamente. D'altra parte, come non potevo restare incantata davanti alla meravigliosa collezione e raffinata selezione di prodotti proposta sul sito?


Detto fatto, sono andata subito a trovarla nel suo studio per selezionare alcuni campioni da utilizzare qui sul blog ed è stato solo ed unicamente per motivi di tempo e di spazio che non le ho trafugato tutto il magazzino... Vi posso garantire che gli oggetti selezionati uno ad uno da DishesOnly sono uno più bello dell'altro.. roba da perderci la testa. La filosofia di DishesOnly si basa, infatti, su un principio semplice ma essenziale: nasce infatti dalla passione di circondarsi di cose belle che rendono la vita più piacevole e soddisfacente. Oggetti quotidiani, come i piatti, che possono nella loro semplicità trasformare un ambiente, creare un'atmosfera e soprattutto personalizzare e rendere unica la propria tavola e la propria casa. Come poteva tutto questo non andare a braccetto con lo spirito che caratterizza il mio stile, in cucina ma anche nella vita, qui su Pane&Burro? Vi invito dunque a visitare il sito di DishesOnly, la cui caratteristica è la continua e accurata ricerca di pezzi artigianali, in edizioni limitate o pezzi unici che si distinguono dalle produzioni industriali e dai brand altisonanti perché hanno un "volto" e una storia da raccontare. Come il piatto che ho utilizzato oggi, che fa parte della collezione "Acquarello" di Potomak, nella variante rosa chiaro, piatti fatti a mano in finissima porcellana, leggeri come una piuma e semplicemente decorati da una leggerissima pennellata in quattro delicati colori pastello, caratterizzati da una forma moderna e minimalista, bellissimi anche da mescolare per una tavola particolarmente raffinata. 
Mi è sembrato perfetto per accogliere la ricetta di oggi, delle deliziose polpettine di pollo al sesamo in salsa teriyaki: semplici, esotiche e raffinate. Un connubio davvero ideale.


POLPETTINE DI POLLO AL SESAMO IN SALSA TERIYAKI
(adattate da Saveurs, n. 209 )


230 g di macinato di pollo
1 panino raffermo
20 g di radice di zenzero fresco
1 ciuffo di basilico
1 spicchio d'aglio
1 ciuffo di erba cipollina fresca
sale, pepe
paprika dolce
latte q.b.
1 cucchiaio e 1/2 di salsa teriyaki
salsa di soia a basso contenuto di sodio
brodo di pollo o vegetale
olio di sesamo
2 cucchiai di semi di sesamo tostati

Spezzate il panino grossolanamente e ammollatelo nel latte finché non sarà diventato morbido. Strizzatelo bene e unitelo al macinato di pollo in una ciotola.
Aggiungete le erbe aromatiche tritate finemente, lo zenzero sbucciato e grattugiato finemente, l'aglio sbucciato e tritato finemente, 1 cucchiaio di semi di sesamo, sale, pepe nero e un pizzico di paprika dolce in polvere.
Mescolate molto bene il tutto con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo e lasciate riposare circa 20 minuti in frigorifero coperto con pellicola.
Portate a bollore un pentolino di brodo di pollo (o vegetale) leggermente salato. Formate con le mani delle piccole sfere con il composto, girandole a lungo tra i palmi delle mani leggermente unti, per evitare che si disfino in cottura. Immergetele nel brodo bollente poche per volta e fatele cuocere finché non inizieranno a venire a galla. Scolatele e tenetele da parte mentre cuocete le altre. A parte, scaldate sul fondo di una padella wok 1 o 2 cucchiai di olio di sesamo e fate saltare le polpettine finché non saranno belle dorate da tutti i lati, mescolandole spesso. Aggiungete 1 cucchiaio di salsa teriyaki e fatele insaporire bene da tutti i lati, finché le polpettine non avranno preso un bel color caramello da tutti i lati. Aggiungete il sesamo rimasto, mescolatele e toglietele dal fuoco. Sfumate il fondo di cottura con un mestolo di brodo, o poco più, assaggiate e aggiungete circa 1 cucchiaio di salsa di soia e l'altro mezzo cucchiaio di salsa teriyaki. Fate ridurre il fondo di cottura assaggiando per regolarne la sapidità (se necessario, unite poca altra salsa di soia o allungate con altro brodo). Versate la salsina ben calda in due ciotoline per accompagnare le polpettine, che saranno squisite immerse nella loro salsa prima di essere consumate.  
Per 2 (abbondante). 

3 commenti:

  1. Mi piace tutto! (comprese le polpettine ovviamente :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. visto il sito? hanno delle cose stupende! you will love it!

      Elimina
  2. Ora vado a spulciarmi attentamente il sito ma non posso passare oltre queste polpettine assolutamente nelle mie corde, come gusto e stile! :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...