30 aprile 2014

Labneh: un formaggio spalmabile fatto in casa

bruschetta labneh
Fare il labneh è stato per me come scoprire l'acqua calda: l'ho visto su tantissimi libri di cucina, blog e riviste internazionali e mi ha, tra l'altro, sempre incuriosito moltissimo. Eppure, non chiedetemi perché, pur essendomi sempre ripromessa di provare a farlo prima o poi, fino alla settimana scorsa non mi ci ero ancora cimentata. E ho fatto male! Perché fare il labneh è innanzitutto facilissimo, in più è buonissimo! Molti di voi a questo punto si staranno chiedendo: ma cos'è questo labneh? 


labneh



In pratica si tratta di un saporitissimo formaggio cremoso spalmabile ottenuto dal drenaggio di yogurt greco con l'aggiunta di un pizzico di sale. Dopo 24-30 ore otterrete un formaggio dalla consistenza compatta e dal sapore vagamente simile a quello di capra, ma molto più delicato. Buono, facile e sano. Una volta pronto, si conserva diversi giorni ben coperto con un foglio di pellicola e può essere consumato tale quale, spalmato su un cracker o su una fetta di pane e condito con un pizzico di pepe, olio e origano. Oppure può essere la base di una bruschetta sfiziosa da arricchire con gli ingredienti che più vi garbano. Questa volta io sono andata sul classico: i miei adorati pomodorini confit (ottenuti grazie a qualche grappolo di pomodorini di Pachino originali, belli rossi e dolcissimi), una spolverata di za'atar, un filo d'olio e pepe. Un antipasto genuino e fresco, un modo diverso di iniziare il pasto, soprattutto se avete in mente una bella grigliata per questo ponte del primo maggio.

BRUSCHETTA CON LABNEH E POMODORI CONFIT

Per il labneh:
1 kg di yogurt greco
1/2 cucchiaino di sale fino

Per i pomodorini confit:
qualche grappolo di pomodorini di Pachino rossi e maturi
erbe aromatiche miste (io ho usato origano e timo)
sale
zucchero di canna
aglio granulare
olio e.v.o.

Per condire: 

za'atar
olio e.v.o. 
pepe
origano fresco
pane casereccio a fette spesse 1 cm

24 (anche 30 per un risultato ancora più compatto) ore prima, mettete lo yogurt greco in una ciotola, aggiungete il sale e mescolate bene. Assaggiate, se lo desiderate un pochino più saporito, potete anche aggiungere poco altro sale.

Mettete il composto in un telo di garza pulito e mettetelo sopra una ciotola in modo che non tocchi il fondo di quest'ultima (io ad esempio ho fermato i bordi del telo attorno alla ciotola con un elastico, in modo che una volta inserito lo yogurt, il telo calasse all'interno della ciotola ma non fino a toccare il fondo; è importante che non tocchi il fondo perché lì si raccoglierà tutta la parte liquida estratta dallo yogurt). Ponete in frigorifero per 24-30 ore.
Una volta ottenuto il labneh, potete trasferirlo in una ciotola e conservarlo coperto da un foglio di pellicola. 
Per i pomodorini confit, accendete il forno a 130° C.
Stendete un foglio di carta forno su una teglia e ungetelo con un filo d'olio. Lavate delicatamente i pomodorini cercando di lasciarli attaccati al rametto (non solo per una questione estetica, ma il rametto conferisce un sapore tutto suo ai pomodorini confit). Asciugateli e sistemateli sulla carta forno.
Condite con un filo d'olio, sale, pepe, le erbe aromatiche tritate (abbondanti), l'aglio granulare e una spolverata di zucchero.
Infornate e fate appassire per circa 1 ora e 30, o finché i pomodorini non risulteranno ben arrostiti e leggermente caramellati. Fateli raffreddare completamente.
Spennellate il pane casereccio con un filo di olio e fatelo bruscare nel forno o nel tosta pane. Fatelo intiepidire e spalmatelo con uno strato consistente di labneh. Condite con un filo d'olio, pepe e appoggiate i pomodorini confit. Aggiungete una generosa spolverata di za'atar, qualche fogliolina di olrigano fresco e servite.

4 commenti:

  1. semplice e perfetta:adesso che dovrebbe incominciare la bella stagione questo tipo di ricette sono le mie preferite.
    Buon 1°maggi.
    gabriella,

    RispondiElimina
  2. ..ma dove si può comprare la garza..? in farmacia..? :/
    Saluti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in farmacia se ne trovano di non troppo grandi purtroppo. altrimenti online, guarda qui
      http://www.amazon.co.uk/Kitchen-Craft-KCCHCLOTH-Cheese-Cloth/dp/B000OA9VVU/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1398871002&sr=8-1&keywords=cheese+cloth

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...