24 ottobre 2013

Parola d'ordine: vitamina!

centrifuga cover
Ebbene si, ho "bucato" il post del mercoledì. Come mai? Mettiamola così: se il mio fisico fosse un iPhone, avrebbe il sistema immunitario iOS 8.0. Non nel senso che "non esiste", ma nel senso che sta già oltre. Infatti, è così. Il mio sistema immunitario sta avantissimo. E siccome siamo a fine ottobre, talmente a fine ottobre che questo week end si torna all'ora solare, per il mio sistema immunitario questo è il periodo dei primi mali da cambio stagione. E non importa se Roma ci sta regalando una delle sue più belle ottobrate romane, che sembra fine giugno, con 25 gradi, sole, cielo azzurro.. di quelle ottobrate che puoi ancora andartene in giro coi sandali e le magliette a maniche corte. No no.. fine ottobre = raffreddore. No matter what. Si porta avanti, lui. Hai visto mai che tra una settimana fa freddo, tu che fai? Ti fai trovare già pronta. Col raffreddore, il naso che cola. il mal di gola e tutto il pacchetto completo già in posizione d'attacco. Non è vero che ho il sistema immunitario in ferie, no no.. Diciamo che a lui piace semplicemente avvantaggiarsi, capito? 


mapo
Perciò oggi post iper vitaminico, ora più che mai. E quindi vai di centrifughe, che sono perfette perché in un solo bicchiere ti fanno bere il fabbisogno di vitamine per una settimana.. A me piacciono moltissimo i centrifugati, sono anche abbastanza impavida e assaggio centrifughe più o meno di qualsiasi cosa, quello che amo meno è farle in casa, principalmente per il fatto che per farti un bicchierozzo di succo poi devi lavare tutti i 10 pezzi circa che compongono l'infernale aggeggio, per poi perdere dai 5 agli 8 minuti per rimontarli in ordine sul suddetto coso. Insomma, 1 minuto per farla, 30 secondi per berla e 20 minuti di pulizia.. :-/ Per questo, di solito, la centrifuga me la vado a prendere al bar o al "centrifugaro" aka "il bibbitaro", insomma il paradiso dei frullati che sta vicino a dove lavoro io di cui spero presto di parlarvi più dettagliatamente. Per oggi, la centrifuga del giorno è di quelle che vanno bene a chi ama un gusto decisamente agre e pungente, come a me. Innanzitutto forse non tutti conosco il frutto del mapo. Questo agrume che sembra una piccola arancia con la buccia verde-giallo e l'interno che sembra un mandarino pallido pieno di semi, è di fatto un incrocio tra un MAndarino e un POmpelmo. Ed è abbastanza sorprendente quando lo mangiate perché in effetti sa, indovinate un po', proprio un po' di mandarino e un po' di pompelmo (ma va??) con la texture della polpa un po' croccantina come quella del pompelmo e il profumo aromatico (e anche la quantità eccessiva di semi, a onor del vero) tipico del mandarino. Buoni anche da mangiare così, ma ancora meglio per farci una spremuta o una centrifuga perché hanno una buccia sottilissima e sono ricchissimi di polpa succosa. Io li ho sbucciati e infilati direttamente nella centrifuga (per fare prima) insieme a un po' di carota e un pezzo di zenzero. Un succo fresco, aspro da morire, amarognolo e un po' piccantino. Un po' come me, e il mio sistema immunitario, di questi tempi.


CENTRIFUGA DI MAPO, CAROTA E ZENZERO

6 mapo (possibilmente tenuti in frigo almeno un paio d'ore prima)
2 carote
un pezzetto di radice di zenzero fresco (circa 3 cm)


Sbucciate i mapo e tagliateli in 4 parti.
Sbucciate la carota e lo zenzero.
Centrifugate il tutto e dividete in due bicchieri. Se volete, potete aggiungere qualche cubetto di ghiaccio.
La centrifuga tende a separare il succo del mapo da quello della carota, perciò mescolate bene prima di bere.
Per 2 bicchieri.

11 commenti:

  1. Già il colore di questo centrifugato mette di buon umore, figuriamoci quando le vitamine partono al attacco

    RispondiElimina
  2. Davvero molto invitante! Avrei voglia di berne un bicchierozzo anche io!

    RispondiElimina
  3. Qui fa già freschetto, colpa di un bel numero di giorni di pioggia, e le carote le ho trasformate direttamente in una vellutata! Adoro il mapo e non avevo mai pensato di usarlo in una bibita: la loro stagione dura così poco che di solito li mangio e basta, ma la tua idea mi piace molto (considerando che il raffreddore è vicino, con questo tempo..).
    Buona giornata!
    V

    RispondiElimina
  4. stavo per scriverti che è sempre tempo per una centrifuga.. ma poi mi sono ricordata che io è un mese esatto che ho tosse e mal di gola quindi, probabilmente, è sempre tempo per un 'influenza!
    ma tu hai fatto il pieno di vitamina C con tutti questi mapo che a me piacciono moltissimo (mentre aimmimarito no..e ti pareva?).
    bacio e buona guarigione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma guarda che allora deve essere una cosa comune perché anche aimmimarito non gli garbano i mapo, ma nemmeno i pompelmi a dire il vero.. allora tu ti sei anticipata molto più di me col mal di gola da un mese! ci dobbiamo aggiornare per settimana prossima! bacini (e bacilli, a sto punto...)

      Elimina
    2. Volete dire che son l'unica aimmimarito je piace? {e pure il pomelo, so' cose -_- }
      baci bellezze rinvigorenti mie [e dimmi te se corro subito a farmi venire tosse e mal di gola pur di farmelo]

      Elimina
    3. barbara... io ormai agogno l' aperitivo come fosse una vincita al totocalcio! no no aimmimarito le cose aspre ungligarbano, o che voi fà? neanche fosse un figliolo di 5 anni mi guarda e mi fa: bbblllaaaaah, è aspro. ma va????? pensavi fosse cioccolata??
      reb, cara, il mio manco il pomelo.. ma solo io mangio ogni cosa? p.s.: vedi di non ammalarti che abbiamo un colpo da fare noi due. sssssshhhh.......

      Elimina
  5. ma bella bella questa centrifuga super vitaminica! io ce l'avevo (l'aggeggio intendo) ma l'ho rotto e devo ancora ricomprarlo! Quasi quasi faccio prima ad andare a far visita al famoso bibitaro... :) :)

    RispondiElimina
  6. Ciao Barbara!

    Abbiamo visto che hai tantissime deliziose ricette nel blog! Vogliamo presentarti il sito http://www.ricercadiricette.it, dove gli utenti possono cercare tra oltre 190000 ricette che appartengono a siti web e blog in italiano. Abbiamo anche creato il Top blogs di ricette, dove puoi trovare tutti i blog che ci sono già aggiunti. Puoi anche aggiungere il tuo blog all’elenco! Noi indicizziamo le tue ricette e gli utenti le potranno trovare usando il nostro motore di ricerca. E non devi preoccuparti, tutto in Ricercadiricette.it è gratuito!

    Ricercadiricette.it ha diversi siti fratelli in Svezia, Spagna, Francia, Stati Uniti e in tanti altri paesi. Vuoi diventare un membro di questa grande famiglia?

    Restiamo a tua disposizione!

    Ricercadiricette.it

    RispondiElimina
  7. quando scrivi "cielo azzurro" mi parte un'invidia!! qui da noi (nel norde) cielo bigio da settimane...ma se non altro clima mite, umido come in una palude amazzonica, ma mite :)
    adoro quella cannetta!! dove la trovo??
    buona giornata!
    Lauretta

    RispondiElimina
  8. Che bella quest'idea: spero di trovare i mapo a Barcellona stamattina, visto che è festa nazionale e che si può andare al mercato! ;)

    Baci

    Elena

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...