18 marzo 2013

La primavera può attendere

zuppa romanesco brie pistacchi
Ma che freddo fa? Guardando il calendario mancherebbero, in teoria, 3 giorni all'inizio della primavera, ma qui le temperature e il tempo ci tengono ancora ben saldamente ancorati all'inverno, che anche quest'anno sembra non voler mollare il colpo.. Così, mentre i primi fiorellini iniziano timidamente a sbocciare sugli alberi e in attesa di quei cieli azzurri e quell'aria ancora fresca ma profumata che solo la primavera sa regalarci, io ne approfitto per scodellare qualche altra zuppetta invernale, giusto per scaldarci un po' in questo, speriamo ultimo, colpo di coda dell'inverno.

duoCavolo romanesco, brie e pistacchi. Tanto per non farci mancare niente.. Il cavolo romanesco mi piace moltissimo. Sarà per la sua perfezione geometrica, un vero capolavoro di "architettura" naturale, mi piace un po' in tutti i modi e soprattutto nella versione zuppa, lo trovo perfetto con il suo sapore delicato. Per renderla un po' più ricca, ci ho schiaffato dentro un bel pezzo di brie, un formaggio che amo (come in generale tutti i formaggi francesi e tutti i formaggi come questo, a crosta fiorita), o meglio sono riuscita a infilarci dentro quel pezzettino che era rimasto da un bel pacchettino di brie di quello buono che, fettina dopo fettina, mi sono praticamente fatta fuori con una mezza baguette ancora calda di forno. Pane francese, formaggio francese e un bel calice di vino buono. E Jeff Buckley in sottofondo. No, dico.. c'è qualcosa di meglio al mondo? La zuppa ovviamente viene bene anche senza Jeff Buckley, comunque sia.. versatevi un calice di buon vino, mettete il vostro CD preferito, la pentola sul fuoco a sobbollire dolcemente, qualche fettina di pane da sbocconcellare con un pezzetto di brie mentre aspettate che sia pronta. Tanto la primavera, prima o poi, arriverà..

con ricetta
stampa ricetta butt

19 commenti:

  1. mammina ma noi due facciamo paura o no? io ho fatto proprio sabato una zuppetta molto affine.... niente foto però. fiùùùù ;)
    questa è bellissima. e quel vassoietto di legno poi? ;-)
    bacibaci barbara cara...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. senti... io mi sa che alla domenica ti mando la scaletta della settimana che facciamo prima!!
      il vassoietto mi sa che ce l'hai pure tu, no? oh il cucchiaio non voleva stare fermo, alla fine l'ho fissato col chewing gum..

      Elimina
    2. sì, ci mandiamo la scaletta la domenica e poi... facciamo il gioco delle tre carte all'interno della settimana! Io cmq come sai niente foto, finesettimana infernale, e la settimana non si preannuncia da meno... Per fortuna 'sti blog, 'sti amici, 'ste immagini, 'sti vassoietti (sì, uguale-uguale, ma da prima di conoscerci, sà ;))
      baciuzzi

      Elimina
  2. Tutta 'sta luce....io la amo, c'è poco da fare. Bravissima come sempre

    RispondiElimina
    Risposte
    1. luce fortunata di sabato, che domenica e oggi qua sembra di vivere in un film di Tim Burton...

      Elimina
  3. che spettacolo!! anch'io ieri zuppetta...che con questo clima ci vuole proprio!!

    RispondiElimina
  4. L'unico aspetto positivo di questo inverno infinito sono le zuppe! Il cavolo romanesco è buonissimo e l'abbinamento col brie mi stuzzica molto! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. concordo, provala con il brie! soprattutto la fetta di brie messa sulla zuppa calda che si scioglie piano piano è una vera goduria!

      Elimina
  5. anche quì c'è il diluvio e il gelo, ma me lo aspetto, da Londra. Anche qui, zuppette a gogo, e la prossima potrebbe essere questa --il brie celo di default, i pistacchi pure, mi devo mettere alla ricerca del romanesco, e se non lo trovassi, il broccolo normale andrebbe? o meglio il cavolfiore?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahhhh... il brie... ma perché il camembert? che ti appesta pure un po' il frigorifero, ma tanto da me al passaggio in frigo è difficile che ci arrivi.. finisce sempre prima!
      lato zuppa, io penso proprio che venga bene con qualsiasi tipo di broccolo, pure con in broccoletti siciliani che hanno un gusto un po' diverso dagli altri, volendo..

      Elimina
  6. ehm.. sì, anche senza Jeff funzionerebbe bene la tua zuppa :O)
    Io che le zuppe le amo almeno quanto i formaggi (proprio non disdegno nulla ecco)non posso che rispecchiarmi nella tua scodella verde. Con la scusa poi di essere un po' miope potrei proprio finirci con la faccia dentro :OP
    su su che oggi siamo a meno due. non gradi, giorni alla primavera ufficiale !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si ma domani danno pioggia un'altra volta... io intanto compro dei fiori, così la primavera me la porto dentro casa!

      Elimina
  7. Felice di essere approdata qui da te a gustare queste belle foto, ora poi che sono a Roma e oggi il sole splende direi che potrebbe davvero essere il colpo di coda finale ( tra l'altro è stata la mia frase della settimana e questo mi fa sorridere ). Amo le vellutate, amo il verde. Belle le foto, a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mah speriamo di si, anche se il mio totalmente-inaffidabile iphone dice che domani pioverà..
      piacere mio! a presto

      Elimina
  8. Buona da morire, anche se qui la primavera è arrivata eccome!
    Ne mangerei almeno due bei piatti!

    Elli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beati voi.. qui oggi siamo stati graziati da una bellissima giornata che lascia ben sperare, anche se non so se reggerà molto nei prossimi giorni :-(
      io non vedo l'ora che arrivi la primavera!
      ma le zuppe, quelle no.. me le mangerei tutto l'anno!

      Elimina
  9. Poor you Barbara! I saw on the news that Rome was under leaden skies and downpours. I'd have said the same for Malta up to Sunday...but, I hate to indulge in Schadenfreude, but further South, we've just had two gloriously 'hot' spring days! I was BBQ-ing this evening's meal and waving good-bye to winter warmer soups. We'll have more cold spells though to come before summer hits us both, Rome and here...so I'll save your recipe for then. We don't really get Romanesco cauliflower here, so I guess regular works?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hi Liz! Good to see you again on these pages!
      Yes, regular cauliflower works perfectly here, or you can also use broccolini if you prefer. Hopefully, sometimes next summer, we will come to Malta for a long week end, I'd love to take my two step-children to swim with the dolphins at the Aquarium, it's something I have been dreaming of for a a long time. If we make it this year, I will let you know so we can plan to meet for a coffee!
      Best,
      B.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...